Close window

Ambiente

Risorse per la sicurezza on line

Articoli protezione ed antincendio

Home Page



  • Come cercare nelle page-directories di Infochimica con il Browser: Istruzioni.
  •    
  • Ricerca rapida:


  • Ambiente on line



    Reciclat

    Il portale Europeo specializzato in AMBIENTE! Unisciti a noi e conoscerai le ultime novita' su Bandi di gare e Notizie.

    Comunità europea

    Documentation/reports on Environmental Law.

    Global Programme of Action

    The Global Programme of Action for the Protection of the Marine Environment from Land-based Activities (GPA)

    United Nations Environment Programme (UNEP).

    Its activities cover a wide range of issues, from atmosphere and terrestrial ecosystems, the promotion of environmental science and information, to an early warning and emergency response capacity to deal with environmental disasters and emergencies.

    European Environment Agency

    The EEA aims to support sustainable development and to help achieve significant and measurable improvement in Europe's environment through the provision of timely, targeted, relevant and reliable information to policy making agents and the public.

    Links to environmental legislation

    Links to environmental legislation

    Environmental Protection Agency

    EPA's mission is to protect human health and to safeguard the natural environment — air, water, and land — upon which life depends. For 30 years, EPA has been working for a cleaner, healthier environment for the American people.

    Associazione Ambiente e Lavoro

    Ambiente e Lavoro e' una Associazione di protezione ambientale di interesse nazionale, senza scopo di lucro, riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente della Repubblica Italiana con Decreto Ministeriale dell'1/3/1988 (G.U. del 19/5/1988).

    Central Science Laboratory

    We specialise in the sciences underpinning agriculture for sustainable crop production and commodity protection, environmental management & conservation and in comprehensive analytical services across the area of food safety and quality.

    Federambiente

    E' l’Associazione che riunisce soggetti in qualsiasi forma costituiti che gestiscono pubblici servizi di igiene e risanamento ambientale o che applicano il CCNL del settore.

    ASSOCIAZIONE ANALISTI AMBIENTALI

    La AAA si offre come servizio a tecnici, operatori nelle amministrazioni, ricercatori che lavorano in campo ambientale (pubblico e privato) per meglio muoversi nella sempre maggiore complessita' della materia, e come occasione per partecipare alla costruzione di basi tecniche efficaci e condivise.

    CHIMICA VERDE

    La "chimica verde" è un nuovo traguardo della ricerca e delle politiche agroindustriali per sostituire prodotti industriali di origine sintetica o minerale a forte impatto ambientale e tossicità con omologhi prodotti di origine vegetale (dunque da materie prime rinnovabili) atossici e a biodegradabilità molto elevata. Il ventaglio di prodotti sostituibili è molto ampio: ad esempio lubrificanti, coloranti, cosmetici, detersivi, fibre, fitofarmaci, materiali isolanti, carburanti, combustibili... La promozione di filiere locali di chimica verde, oltre ad aprire nuove prospettive applicative con interessanti ricadute economiche, può offrire un contributo decisivo a uno sviluppo più sostenibile con tre obiettivi qualificanti: - la riduzione dei fattori di rischio per la salute dei cittadini e degli operatori connessi all'uso attuale di sostanze iperallergeniche in numerosi processi produttivi, estrattivi e nei trasporti; - la riduzione di gravi problemi di inquinamento delle acque e dell'aria particolarmente accentuati in alcuni distretti industriali causati dall' impiego di derivati dagli idrocarburi e di altri prodotti di sintesi; - lo sviluppo di un'agricoltura multifunzionale in grado di rispondere con flessibilità alle nuove sfide aperte dalla liberalizzazione dei mercati agricoli e dall'imminente allargamento dell'Unione Europea.

    Ecoserver

    La banca dati normativa di Ecoserver contiene testi di leggi vigenti riguardanti le diverse problematiche ambientali. Sono disponibili le norme dell'Unione Europea, dello Stato Italiano e delle regioni Liguria e Piemonte. I testi di legge attualmente presenti sono circa 580.

    SINAnet

    Finalità del Sistema Informativo Nazionale Ambientale (SINA) sono la raccolta, elaborazione e diffusione di dati e informazioni derivanti dal monitoraggio ambientale, dalle iniziative di controllo delle fonti di inquinamento, dalla integrazione con i sistemi informativi ambientali di Regioni e Province autonome, infine dalla cooperazione con altri sistemi informativi regionali, nazionali ed europei di interesse ambientale. Organizzato secondo una logica di rete (SINAnet), il sistema comprende diversi nodi funzionali: l’APAT, che rappresenta l’organizzazione responsabile del coordinamento generale del sistema e del collegamento con la rete europea di informazione e osservazione ambientale (EIOnet); i Punti Focali Regionali (PFR), che assicurano la funzione di riferimento territoriale; i Centri Tematici Nazionali (CTN),che rappresentano il supporto operativo dell’APAT per quanto attiene alla gestione dei dati e delle informazioni ambientali di interesse del Sistema; le Istituzioni Principali di Riferimento (IPR), che rappresentano un insieme di centri d’eccellenza di interesse nazionale. Dati, servizi informativi e prodotti realizzati dalla rete sono resi disponibili attraverso questo sito.

    TuttoAmbiente

    Rivista di diritto ed informazione ambientale fondato e diretto da Stefano Maglia.

    ARPAT

    Aria, Acqua, Alimenti, cosmetici, industrie a rischio di incidente rilevante, rumore, radiazioni, suolo e rifiuti, fitosanità, Rete EMAS/SGA.

    Idaho National Engineering and Environmental Laboratory: INEEL.

    In operation since 1949, the INEEL is a science-based, applied engineering national laboratory dedicated to supporting the U.S. Department of Energy's missions in environment, energy, science and national defense. The INEEL is operated for the DOE by Bechtel BWXT Idaho, LLC. Members of the LLC are Bechtel National, Inc., BWX Technologies Co and INRA. INRA is a consortium of eight regional universities, each of which brings unique educational, management, research and scientific assets into collaboration and partnership with the INEEL. The DOE field office is the Idaho Operations Office. The University of Chicago operates Argonne National Laboratory West and reports to DOE's Chicago Operations Office. Bechtel Bettis, Inc. operates the Naval Reactors Facility that reports to DOE's Pittsburgh Naval Operations Office.

    ECOPAC

    The primary aim of this network is to disseminate the spread of eco-friendly, recyclable food packaging technologies across Europe. The focus of the network is on recyclable and biodegradable food and beverage packaging methods used within the food packaging industry which should ensure the development of safe and efficient packaging and processing technologies to maximise food quality and encourage eco-friendly practices. At present recyclable food and drink packaging is a rapidly developing field which is experiencing continuous technological changes and increases in volume. The project must seek to establish new technologies and practices in the field of recyclable packaging and raise know-how throughout the European industry. This must be achieved by combining the ongoing R&D activities with other initiatives that will embrace education, legislation and technology transfer.
    Objectives :
    Development of biologically based food and beverage packaging materials Development of techniques to minimise the use of materials in food and drinks packaging. Enhanced waste management and materials processing Edible films for food packaging Biodegradable food and beverage packaging Surface coatings and barrier properties for packaging materials.

    Packtech

    The focus of the network will be towards recycling and waste minimisation in food packaging, which will result in lower production costs and more eco-friendly practices. At present recyclable food packaging is a rapidly developing field which is experiencing continuous technological changes and increases in volume.

    Idaho National Engineering and Environmental Laboratory

    The INEEL stands out as a unique national and international resource. From its vantage at the confluence of basic science and applied engineering, the lab and its more than 8,000 scientists, engineers and support personnel build on the potential and promise of the theoretical for the benefit of the real world. Our vision is to be a multi-purpose national laboratory that delivers science and engineering solutions to the world's environmental, energy, and security challenges. The INEEL is a multi-program laboratory that supports the DOE's missions and business lines of environmental quality, energy resources, science and technology, and national security.

    www.inquinamento.com

    Linee guida, normative e legislazione su: Ambienti interni, Formaldeide,ossidi di azoto, Benzene, Campi elettromagnetici , Dissesto idrogeologico, Qualità dei Prodotti , Sostanze pericolose, Parchi e Aree protette , Energie Alternative, Amianto, Industria, O.G.M., Rifiuti Spaziali , Sicurezza sul lavoro, 626/94 , 303/56, 547/55 , V.I.A., 277/91, Agenti chimici, fisici e biologici, Fitofarmaci , Regioni .

    L'Agenzia per la protezione dell'ambiente e per i servizi tecnici - APAT

    L'APAT opera sulla base di un programma triennale, aggiornato annualmente, che determina obiettivi, priorità e risorse, in attuazione delle direttive del ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio. Nei settori di propria competenza, l'APAT svolge attività di collaborazione, consulenza, servizio e supporto alle altre pubbliche Amministrazioni, definite con apposite convenzioni.Sono Organi dell'APAT il Direttore Generale e il Collegio dei Revisori.

    Il Sole 24 ore.

    La sezione sicurezza e ambiente del sole 24 ore.

    www.tuttoambiente.it

    www.tuttoambiente.it viene creato e fondato nel 1999 da Stefano Maglia come archivio ambientale (specialmente di leggi e sentenze) aggiornato settimanalmente e corredato da una newsletter settimanale. In breve diviene uno dei siti web più importanti in Italia in materia di ambiente.

    Itabia

    Itabia è un'Associazione indipendente e senza fini di lucro fondata nel 1985 per promuovere e diffondere la produzione, il recupero, il riciclo, la trasformazione, l’utilizzo produttivo delle biomasse. Con questo termine si intende l'insieme dei materiali di origine biologica suscettibili di usi non alimentari, inclusi quelli appositamente coltivati, i sottoprodotti di raccolta e di lavorazione, i rifiuti organici civili, agro-zootecnici e indu­striali.

    ARPA - Agenzia Regionale Prevenzione e Ambiente dell'Emilia-Romagna

    L'Agenzia regionale per la prevenzione e l'ambiente dell'Emilia-Romagna (Arpa) è operativa da maggio 1996. I principali compiti attribuiti ad ARPA dalla legge istitutiva (Legge Regionale n. 44/1995, e successive modifiche) sono relativi al monitoraggio dell'ambiente, alla vigilanza e controllo del territorio e delle attività dell'uomo, ad attività di supporto e consulenza agli enti pubblici nella valutazione degli effetti sull'ambiente di piani e progetti (ad es. valutazione di impatto ambientale) e per la previsione di rischi per il territorio e per la gestione delle emergenze ambientali, all'effettuazione di attività analitica di laboratorio, alla informazione ambientale, alla realizzazione e gestione del Sistema informativo regionale sull'ambiente. Consistente è anche l'attività su progetto svolta da Arpa per conto della Regione e degli Enti Locali: piani di risanamento, analisi territoriali complesse, studio di sistemi ambientali (aree urbane, aree naturali, aree costiere-marine, ecc…), ricerche per la prevenzione ambientale nei cicli produttivi.

    ARPA - Piemonte - Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale del Piemonte

    Il controllo dei fattori fisici, chimici e biologici per la prevenzione, riduzione o eliminazione dell'inquinamento acustico, dell'aria, delle acque e del suolo, nonché il controllo sull'igiene dell'ambiente e sulle attività connesse all'uso pacifico dell'energia nucleare ed in materia di protezione dalle radiazioni è effettuato dall'A.R.P.A. mediante: Sopralluoghi , Ispezioni , Prelievi, campionamenti , Rilievi, misure , Effettuare studi, ricerche ed indagini, in particolare in merito ad ogni aspetto riguardante l'aria, l'acqua e il suolo , La formulazione di pareri e proposte , La redazione di un rapporto annuale sullo stato dell'ambiente , La ricerca relativamente all'aggiornamento dello stato delle conoscenze, delle ricerche, delle sperimentazioni e delle innovazioni tecnologiche in campo nazionale ed internazionale , La cooperazione a livello tecnico e scientifico con L'agenzia nazionale per la protezione dell'ambiente ed altri Enti ed Istituzioni operanti nel settore .

    ARPA - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente della Lombardia

    Arpa Lombardia è un ente tecnico-scientifico di diritto pubblico, dotato di autonomia amministrativa, organizzativa, tecnica e contabile che svolge attività, servizi e funzioni volte a migliorare le scelte di politica ambientale degli enti territoriali di riferimento (Regione ed enti locali). Informa la cittadinanza sullo stato dell’ambiente e ne promuove la sensibilizzazione. Promuove inoltre la tutela dell’ambiente anche mediante forme innovative di coinvolgimento attivo del sistema produttivo e favorisce la semplificazione amministrativa. Arpa Lombardia attua la propria “mission” ispirandosi ai principi di competenza tecnico-scientifica, autonomia gestionale, multireferenzialità verso le istituzioni, le imprese, i cittadini. Si tratta di tre aspetti peculiari, tra loro peraltro fortemente integrati e sinergici.

    ARPAV - Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto

    L'ARPAV opera per la tutela, il controllo, il recupero dell'ambiente e per la prevenzione e promozione della salute collettiva, perseguendo l'obiettivo dell'utilizzo integrato e coordinato delle risorse, al fine di consentire la massima efficacia nell'individuazione e nella rimozione di rischio per l'uomo e per l'ambiente.

    ARPAT - il sito Web ufficiale dell'Agenzia di protezione ambientale della Toscana

    La Toscana è stata la prima Regione a istituire l'Agenzia regionale per la protezione ambientale, ARPAT. L'Agenzia è attiva dal 1996. È dotata di autonomia operativa, agile, aperta alla partecipazione, l'Agenzia offre servizi di controllo, di informazione, ricerca e consulenza per la protezione dell'ambiente, attraverso una rete di laboratori e uffici presenti nelle dieci province della Toscana, e, inoltre, a Piombino, Empoli, Borgo San Lorenzo, Sesto Fiorentino, San Romano, in Valdarno e in Versilia. L'azione di ARPAT è guidata dall'idea di sviluppo sostenibile: proporre alle Amministrazioni e alle imprese l'adozione di provvedimenti e di azioni in grado di assicurare compatibilità tra ambiente e sviluppo.

    ARPA Lazio

    L'A.R.P.A, Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, è un ente strumentale della Regione Lazio ed è stata istituita con Legge Regionale 6 ottobre 1998, n.45. L'Agenzia è composta da una struttura centrale e da sezioni provinciali. Tra le competenze ed i settori di interesse dell'A.R.P.A. rientrano, tra l'altro: l'attività di vigilanza, di controllo e di accertamento tecnico sulle cause di inquinamento acustico, dell'aria, delle acque, del suolo e del sottosuolo l'attività informativa sullo stato dell'ambiente mediante comunicazione di dati al Sistema Informativo Regionale per l'Ambiente .

    ARPAC - Agenzia Regionale Protezione Ambiente Campania

    L'ARPAC L'Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Campania, istituita con Legge Regionale del 29 luglio 1998 n° 10, è Ente strumentale della Regione Campania dotato di personalità giuridica pubblica, autonomia gestionale, amministrativa e contabile. E' presposta all'esercizio delle funzioni tecniche per la prevenzione collettiva e per i controlli ambientali, nonchè all'erogazione di prestazioni analitiche di rilievo sia ambientale che sanitario. Svolge inoltre attività di supporto e di consulenza tecnico-scientifica necessarie agli Enti Locali a alle Aziende Sanitarie per lo svolgimento dei compiti loro attribuiti dalla legislazione nel campo della prevenzione e della tutela ambientale. Sono organi dell'ARPAC il Comitato Regionale di Indirizzo, il Direttore Generale (che si avvale di un Direttore Tecnico e di un Direttore Amministrativo) ed il Collegio dei Revisori.

    Regione Siciliana - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

    L’attività dell’ARPA riguarda il controllo della qualità dell’ambiente nella totalità delle sue matrici, la tutela ed il recupero dello stesso nell’ottica della sostenibilità dello sviluppo. Tali azioni si sviluppano per mezzo di servizi, controlli e monitoraggi ambientali in grado di acquisire, elaborare e quindi restituire all’esterno informazioni sull’ambiente; in tale ottica l’ARPA Sicilia risponde ad esigenze non soltanto istituzionali, ma anche e sopratutto sociali, esprimendo e realizzando la comune esigenza di salvaguardia dell’ambiente, inteso sia come risorsa naturale che come elemento di tutela della salute umana.

    ARTA, Agenzia Regionale per la Tutela dell'Ambiente della Regione Abruzzo

    L’ARTA, Agenzia Regionale per la Tutela dell’Ambiente della Regione Abruzzo, viene istituita con l’approvazione della Legge Regionale n. 64/98. La legge attua organicamente quanto disposto dalla L. n. 61 del 21 gennaio 1994, che, insieme all’istituzione dell’ANPA, - Agenzia Nazionale per la Protezione dell’Ambiente - provvede alla riorganizzazione dei controlli ambientali. Nel gennaio 2000 l’Agenzia viene poi formalmente costituita e inizia la sua attività, utilizzando le risorse umane e strumentali degli ex P.M.I.P. (Presidi Multizonali di Igiene e Prevenzione) delle USL.

    L'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente della Valle d'Aosta

    L'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente della Valle d'Aosta è una delle Agenzie Regionali create, unitamente all'ANPA (Agenzia Nazionale per la Protezione dell'Ambiente), in seguito alla Legge n. 61 del 21 gennaio 1994, successivamente al referendum che sottraeva al Servizio Sanitario Nazionale le competenze in campo ambientale. L'ARPA, istituita nel 1995 ed operativa dal 1°gennaio 1997, è un ente strumentale della Regione Autonoma Valle d'Aosta, che svolge attività conoscitive e di controllo sulle condizioni dell'ambiente.

    Agenzia regione Umbria di protezione ambientale.

    Le attività dell’Agenzia - Controllo dei fattori chimici, fisici e biologici d’inquinamento sulle matrici ambientali; - Supporto tecnico-scientifico nella valutazione e prevenzione dall’inquinamento delle matrici territoriali nelle aree sensibili; - Gestione delle reti di monitoraggio; - Realizzazione di sistemi informativi e banche dati ambientali; - Controllo sulla qualità dell’aria e dell’acqua; - Rifiuti; - Radiazioni ionizzanti e rumore; - Grandi rischi industriali; - Controlli inerenti la radioattività ambientale; - Supporto tecnico scientifico all’attività di valutazione d’impatto ambientale (VIA). Le principali tematiche all’attenzione di ARPA attualmente riguardano: qualità e controllo delle acque sotterranee; depurazione; tutela della risorsa idrica; tossicità algale ed eutrofizzazione delle acque lacuali; impatto della troticultura; ottimizzazione dell’installazione delle sorgenti non ionizzanti; sperimentazione nella gestione dei rifiuti; sistemi integrati di controllo delle discariche; utilizzazione dei reflui zootecnici; Relazione sullo stato dell’Am

    dell'Agenzia per la protezione ambientale delle Marche (ARPAM)

    L'ARPAM svolge le attività tecnico-scientifiche connesse all'esercizio delle funzioni di interesse regionale di cui all'art. 1 della legge 61/94 ed in particolare fornisce prestazioni e servizi in molteplici campi di azione a supporto di Regione, Enti locali, Aziende USL, ma anche di imprese e privati cittadini, ai fini della elaborazione di programmi di intervento per la prevenzione, controllo e vigilanza in materia di igiene e salvaguardia dell'ambiente e di verifica della salubrità degli ambienti di vita.

    ARPAL - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente Ligure

    L'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente Ligure è Ente di diritto pubblico, dotato di: personalità giuridica pubblica, autonomia tecnico-giuridica, autonomia amministrativa ed autonomia contabile, ed è sottoposto agli indirizzi e alla vigilanza della Regione secondo quanto previsto dagli articoli 4 e 17 della L.R. 39/95. Rappresentante legale dell'ARPAL è il Direttore Generale. Indirizzo della sede legale: Piazza della Vittoria, 15/C 16121 GENOVA. Organi Istituzionali dell'ARPAL sono il Direttore Generale e il Collegio dei Revisori. Il Collegio dei Revisori, nominato dalla Giunta Regionale, è organo interno di vigilanza sull'attività amministrativo-contabile dell'Agenzia. Per l'esercizio delle funzioni che le sono state attribuite dalla L.R. 39/95 l'organizzazione dell'ARPAL prevede un'articolazione principale costituita da una struttura centrale e quattro Dipartimenti Provinciali: Dipartimento provinciale di Imperia , Dipartimento provinciale di Savona , Dipartimento provinciale di Genova , Dipartimento provinciale di La Spezia.

    Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente del Friuli Venezia Giulia - ARPA

    L'ARPA è un ente di diritto pubblico preposto all'esercizio delle funzioni e delle attività tecniche per la vigilanza e il controllo ambientale, delle attività di ricerca e di supporto tecnico-scientifico, nonché all'erogazione di prestazioni analitiche di rilievo sia ambientale sia sanitario. Formula inoltre i pareri concernenti gli aspetti tecnici e scientifici connessi alle funzioni di protezione e risanamento ambientale su richiesta della Regione, delle Province, dei singoli Comuni o associati, delle Aziende per i servizi sanitari e delle ulteriori istituzioni pubbliche operanti nel settore. Promuove l'educazione ambientale e i programmi di divulgazione e formazione in materia ambientale, nonché di informazione sulla prevenzione dei rischi ambientali e sanitari.

    Azienda Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Basilicata - ARPAB

    In questi ultimi anni, la difesa dell’ambiente ha assunto sempre più un ruolo importante e, per molti versi, strategico nei programmi di sviluppo di molti paesi europei. Gli obiettivi generali dell’Unione Europea, infatti, hanno dettato linee di indirizzo e di intervento che impegnano gli Stati membri a tutelare le risorse naturali e a promuovere la loro valorizzazione. Al fine di attuare questi obiettivi istituzionali di politica ambientale comunitaria, l’Unione Europea ha creato l’Agenzia Europea dell’Ambiente (AEA) ed ha promosso una rete di Agenzie nazionali. In Italia, è stato istituito il sistema ANPA/ARPA. Questo sistema, previsto dalla legge 61/94, integra l’Agenzia Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (ANPA) con le Agenzie regionali, tra cui l’ARPAB, l’Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente della Basilicata. Si afferma, in tal modo, l’importanza strategica della conoscenza dello stato dell’ambiente come condizione indispensabile per il governo del territorio e per il miglioramento dei controlli e degli interventi per la sua tutela. In Basilicata, con l’ARPAB (la prima ad essere stata istituita nelle regioni del Sud) si è costruito un efficace sostegno alle scelte delle istituzioni pubbliche (Regione ed enti locali) per l’adozione di misure di protezione del territorio.

    ARPA Molise

    Introduzione | Acqua | Aria | Suolo | Catasto Rifiuti | Bandi & Gare | Territorio | Contatti.

    Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente - Provincia autonoma di Trento.

    Piano provinciale per lo sviluppo sostenibile: Obiettivo del Piano è quello di fornire agli organismi decisionali della Provincia una base informativa e conoscitiva necessaria per avviare una programmazione dello sviluppo e una pianificazione territoriale coerente con gli indirizzi di sviluppo sostenibile in atto a livello comunitario (V Programma d'azione in materia ambientale dell'UE). Cos'è lo sviluppo sostenibile? La relazione conclusiva della Conferenza delle Nazioni Unite (Rio de Janeiro, 1992) ha sancito il diritto degli esseri umani ad una vita salubre e produttiva in armonia con la natura ed il diritto/responsabilità degli stati a perseguire lo sviluppo senza causare danni all'ambiente. Il rapporto Brundtland (1987) aveva definito lo sviluppo sostenibile come quello sviluppo capace di soddisfare i bisogni della attuale generazione senza compromettere il soddisfacimento dei bisogni delle future generazioni (Our Common Future).

    Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige | AGENZIA PROVINCIALE PER LA PROTEZIONE DELL'AMBIENTE E LA TUTELA DEL LAVORO

    L'Agenzia per l'Ambiente si occupa di protezione ambientale in Alto Adige: analisi acque e aria, gestione rifiuti, valutazione impatto ambientale, analisi chimiche e degli alimenti

    ECOFIRE - Consorzio per la raccolta e lo smaltimento dell'HALON

    ECOFIRE, consorzio per la raccolta e il trattamento dell'halon che a tutt'oggi raggruppa 60 soci sparsi su tutto il territorio nazionale, è stato costituito nel 1997 per iniziativa di un gruppo di aziende dell'UMAN, Associazione Industriale del settore Antincendio aderente ad ANIMA. Si tratta di un'organizzazione senza fini di lucro che ha l'obiettivo di assistere gli altri operatori del settore e i clienti nel trattare in modo responsabile le sostanze lesive oggetto della legge 549/93. Al Consorzio possono associarsi gli operatori del settore antincendio (produttori e/o importatori di sostanze estinguenti, produttori di attrezzature, venditori di sistemi e presidi, installatori di apparecchi e impianti) che si impegnano a rispettare i termini dell'Accordo di Programma sottoscritto da ECOFIRE con il Ministero dell'Ambiente e quello dell'Industria per il ritiro, il trattamento e lo smaltimento di halons.

    Scorie nucleari - il nucleare in Italia

    Il sito unico nazionale per la raccolta delle scorie nucleari , la Sogin, i Personaggi, le Norme, il business dei rifiuti radioattivi, le situazioni ambigue di una vicenda attorno cui girano Miliardi di Euro. L' incidente nella centrale nucleare di Three Miles Island (Pennsylvania - Stati Uniti) nel 1979 diede inizio a una crescente sfiducia dell' opinione pubblica nei confronti dell' utilizzo del nucleare in ambito civile. Ma fu nel 1986 con l' esplosione di un reattore della centrale nucleare di Chernobyl (attuale Bielorussia - allora Unione Sovietica) che nacque un vero e proprio atteggiamento critico nei confronti dell' energia nucleare e i rischi che possono essere determinati da un errore umano o da una violazione delle misure di sicurezza. ....

    ASSOAMIANTO

    ASSOAMIANTO è un'Associazione tra consulenti, operatori nell’ambito della rimozione, smaltimento e bonifica dell’amianto e quanti sensibili alle problematiche ambientali inerenti.Essa è stata fondata da professionisti e imprenditori abilitati alla gestione delle attività di rimozione, smaltimento e bonifica dell’amianto ai sensi dell’art. 10 del D.P.R. 8/8/1994. L’Associazione è apartitica, senza fini di lucro, persegue esclusivamente finalità di salvaguardia ambientale e di tutela della salute dalla presenza e dall’uso dell’amianto.

    Manuale per le Certificazioni Ambientali

    Manuale per le Certificazioni Ambientali: Indice , Manuale del sistema di gestione ambientale, Politica Ambientale, Lista documentazione , Procedure , Documenti, Istruzioni Operative, Moduli , Allegato 1 -Valutazione delle condizioni ambientali del sito , llegato 2 - EMAS-Procedura per le modalita di registrazione dei siti..

    I CONTROLLI AMBIENTALI - una guida tecnica per le attività di vigilanza e controllo.

    Ne " I controlli ambientali" troverai una guida tecnica, sempre aggiornata, alla normativa sugli scarichi idrici, le emissioni atmosfera, rumori, lo spandimento dei liquami, rischi industriali, serbatoi interrati, l'autorizzazione, integrata, nuovi insediamenti produttivi in genere. Oltre a informazioni su fatti e notizie relative all'argomento ambiente tutte sue sfaccettature, ultime leggi regolamenti, problemi di applicazione, commenti critiche, possibili chiarimenti. Il tutto per fornire un contributo che possa rendere più efficace controllo sull sui suoi fattori degrado.

    A.m.i.c.a.: Associazione per le Malattie da Intossicazione Cronica e/o Ambientale.

    Campagna Nazionale Riconoscimento Sensibilità Chimica Multipla (MCS) - La Campagna Riconoscimento della Sindrome da Sensibilita' Chimica Multipla MCS si prefigge l'inserimento nel Registro delle Malattie Rare presso il Ministero della Salute. La MCS e' riconosciuta in USA, CANADA e in fase di riconoscimento in molti altri Paesi. Dal 1994 i malati italiani attendono di essere riconosciuti come cittadini, anche perche' la MCS e' riconosciuta come da prevenire nelle LINEE GUIDA INDOOR 2001 CONFERENZA STATO-REGIONI.

    Borsa dei Rifiuti

    Benvenuto sulla Borsa dei Rifiuti. Questo Portale e' dedicato al commercio e al riciclaggio dei rifiuti recuperabili, delle materie seconde e dei prodotti provenienti dal riciclaggio di rifiuti. La raccolta differenziata e' il primo passo per una corretta gestione dei rifiuti. Il secondo passo fallo con noi: valorizzali.

    Clearchem.com

    Benvenuto in Clearchem.com. Clearchem.com è un portale verticale progettato per offrire un servizio innovativo e dinamico alle aziende operanti nei settori delle Materie Plastiche, degli Elastomeri e delle Fibre Sintetiche. Clearchem.com è un marketplace interattivo che permette l'incontro, anche a livello internazionale, tra la domanda e l'offerta degli scarti di produzione, dei rigenerati e delle giacenze di magazzino (materie prime, semilavorati e prodotti finiti). Clearchem.com elimina le inefficienze del mercato di riferimento grazie a un meccanismo d'asta che valorizza al massimo il ritorno economico e l'utilizzo qualitativo. Clearchem.com include un'Area Ambientale all'interno della quale sono inserite diverse linee di business (veicoli elettrici, impianti ed altro) e vengono sviluppati una serie di progetti di natura ambientale.

    Division of Solid and Hazardous Waste

    Our Mission Statement: To protect public health and the environment by ensuring proper management of solid and hazardous wastes within the State of Utah. Authorities: Federal Resource Conservation and Recovery Act (RCRA), Utah Solid and Hazardous Waste Act, Utah Used Oil Management Act, Waste Tire Recycling Act

    La Nuova Ecologia

    La Nuova Ecologia: voce storica dell'ambientalismo italiano, è il mensile di Legambiente, arriva in abbonamento agli associati, ma viene distribuito anche attraverso le edicole e può contare su numerosi e fedeli abbonati. La rivista è ricca di notizie, informazioni, inchieste e approfondimenti su cambiamenti climatici, Ogm, inquinamento, agricoltura, parchi, salute

    Leggi e notizie per l' ambiente.

    RIFIUTI DA DEMOLIZIONE DEI VEICOLI, NUOVO REGOLAMENTO EMAS, Approvato il nuovo regolamento EMAS (Regolamento CEE n.761/2001 RIFIUTI ALIMENTARI PRODOTTI SUI MEZZI DI TRASPORTO Nuova disciplina NUOVE NORME PER LA GESTIONE DI HALON E CFC La nuova disciplina UTILIZZO DI FANGHI DA DEPURAZIONE IN AGRICOLTURA Disciplina normativa VIDIMAZIONE REGISTRI DI CARICO E SCARICO Circolare dell'Agenzia delle Entrate REGISTRO DELLE EMISSIONI IN ARIA E ACQUA Decreto ministeriale 23 novembre 2002 Definite le norme tecniche per il recupero delle apparecchiature fuori uso Pubblicato il D.M. 20/09/2002 Protocollo di intesa tra le parti del tavolo della filiera zootecnica Pubblicato sulla G.U. del 13/11/2002, n. 266,il D.M. 31/10/2002 Pubblicata la Direttiva sull’accesso del pubblico all’informazione ambientale Direttiva 28 gennaio 2003, n. 2003/4/CE, pubblicata sulla GUCE 14 febbraio 2003 n. L 41 Pubblicato un nuovo rapporto ISO sull'integrazione delle questioni ambientali in sede di progettazione dei prodotti Prodotti rispettosi dell'ambiente e profitti delle imprese potranno finalmente convergere grazie al nuovo documento pubblicato recentemente dall'ISO. Direttiva CE sulla protezione da rumore Entro il 2006 sarà recepita la direttiva 2003/10/CE sulla protezione da rumore Ammissibilità dei rifiuti in discarica: norme UNI citate in GUCE Sulla Gazzetta ufficiale delle Comunità europee L11/27 del 16 gennaio 2003 è stata pubblicata la Decisione del Consiglio del 19 dicembre 2002 che stabilisce criteri per l'ammissione dei rifiuti nelle discariche ai sensi dell'art. 16 e dell'allegato II della direttiva 1999/31/CE (la "Direttiva discariche"). Imballaggi: ultimi sviluppi europei Pubblicati cinque progetti di norma in materia di imballaggi, sottoposti a revisione secondo il mandato ricevuto dalla Commissione Inquinamento da amianto Pubblicata nel mese di dicembre la norma UNI ISO 10397 relativa alla determinazione dell'amianto nelle emissioni gassose Dichiarazione ambientale di prodotto Una dichiarazione ambientale di prodotto è un documento contenente informazioni ambientali quantificate riguardanti il ciclo di vita di un prodotto, che nasce per volontà del produttore e/o del fornitore e che, in seguito ad un processo di verifica dei dati contenuti, accompagna la commercializzazione del prodotto descritto. Definite le modalità di trasmissione delle informazioni sullo stato di qualità dei corpi idrici Sul Supplemento Ordinario n. 152 alla G.U. del 19/09/2003 n. 218, è stato emanato il D.M. 19/08/2003, recante modalità di trasmissione delle informazioni sullo stato di qualità dei corpi idrici e sulla classificazione delle acque. Pubblicato il DM che fissa gli standard di qualità nell'ambiente acquatico per le sostanze pericolose Sulla G.U. del 08/01/2004 è stato pubblicato D.M. 06/11/ 2003, n. 367 che fissa gli standard di qualità nell'ambiente acquatico per le sostanze pericolose, emanato ai sensi dell'art.3, comma 4, del D.Lgs 11/05/1999, n. 152. Approvata la legge regionale della Lombardia in materia di gestione dei rifiuti, di energia, di utilizzo del sottosuolo e di risorse idriche La legge Regionale n. 26, pubblicata sul B.U.R. del 16/12/2003, pervede che sia l'ARPA a gestire l'Osservatorio Regionale sui Rifiuti. Regolamento comunitario relativo alle statistiche sui rifiuti Sulla G.U.C.E. del 27/03/2003 è stato pubblicato il Regolamento CE 574/2004 del 23/02/2004 che va a modificare gli allegati I e III del Regolamento CE 2150/2002, relativo alle statistiche sui rifiuti. Pubblicata la nuova edizione della norma ISO 14001 sui sistemi di gestione ambientale L'ISO ha pubblicato la nuova edizione della norma ISO 14001 sui sistemi di gestione ambientale, che sostituisce la precedente versione del 1996 Imballaggi e rifiuti di imballaggio Non solo i prodotti devono soddisfare i requisiti di qualità e di sicurezza ma anche il loro imballaggio.

    AmbienteDiritto.it - Legislazione giurisprudenza

    Legislazione Nazionale , Legislazione Regionale , Comunità Europea .

    Reteambiente.it

    reteambiente.it è il sito di Edizioni Ambiente, casa editrice milanese che dal 1994 si dedica alle tematiche della sostenibilità. Edizioni Ambiente sviluppa diversi settori di attività: dagli strumenti per gli operatori delle imprese e degli Enti pubblici (volumi, riviste, servizi on line, software, seminari), agli strumenti di informazione e dibattito per il pubblico interessato ai temi dell’ambiente (volumi e sito), fino ai servizi di comunicazione per conto di enti e organismi che operano nel settore ambientale.

    EcoBlog

    Ecoblog è un weblog dove trovare informazioni e curiosità legate all’ambiente e all’ecologia. Le tecnologie innovative ed ecocompatibili, gli eventi più interessanti, la scienza per tutti, il punto sul futuro dell’energia, ma anche come vivere la natura, conoscere il mondo delle aree protette e difendersi dall’inquinamento. Con una particolare attenzione alle iniziative delle associazioni ambientaliste e consigli utili per l’acquisto di prodotti realmente ecologici. Ecoblog nasce nel dicembre 2004 all’interno del network Blogo.it. Caratteristiche essenziali di Ecoblog sono gli aggiornamenti frequenti, la grafica particolarmente leggibile, tutto con la semplicità, la spontaneità e la freschezza che solo una piattaforma blog può dare. Ecoblog non è un sito come tanti altri. La massima apertura al mondo della rete, si traduce in collegamenti diretti alla fonte della notizia, sia essa organo d’informazione o un blog. Il lettore, non più fruitore passivo, può sempre dire la sua, aprendo un dialogo diretto con l’autore attraverso i commenti. Fornendo critiche, suggerimenti o informazioni aggiuntive, a disposizione di tutti i lettori



    Industrie per l' ambiente

    Aqua

    La ditta AQUA riunisce le risorse di un’azienda leader nello stampaggio ad iniezione ed una grande esperienza nella filtrazione dell’acqua.

    CIMIS

    Nucleo operativo di pronto intervento per recuperi ambientali

    Società LABROMARE

    Oltre ai servizi d'intervento antinquinamento, la Società è specializzata nel campo delle decontaminazioni e delle bonifiche di navi e serbatoi in stabilimenti industriali, depositi petroliferi e raffinerie, nonché' in bonifiche ambientali su tutto il territorio nazionale.

    BKG

    La BKG è presente da più di venticinque anni nel settore trattamento dell' acqua ed il campo in cui opera si estende dalla filtrazione, all'addolcimento, all'osmosi inversa, alle piscine, ai refrigeratori d'acqua dispenser, alla depurazione dell'acqua per usi civili e industriali.

    CATRA

    Trattamento e depurazione acque

    NMC

    Tecnologie ambientali

    N.D.N. s.a.s

    La nostra società si occupa di progettazione, gestione e manutenzione di impianti per il trattamento delle acque.

    Petroltecnica S.r.l.

    Bonifica, Controllo, Risanamento, Dismissione di serbatoi interrati e fuori terra. Bonifica di Suoli e Falde contaminati.Raccolta, Trasporto, Stoccaggio e Smaltimento di rifiuti speciali e speciali pericolosi. a norma del DL 22/97 e successivi aggiornamenti.

    Guido Tazzetti & C.

    Fluidi Refrigeranti e Gas Speciali. Chimica Industriale e Trattamento Acque. Tecnologie Ambientali. Information Technologies. Servizi Analitici. Ricerca Applicata. Membro Eleusis NGO Environment e Life Science

    ARCADIS

    ARCADIS sets the standards for the industry with regard to site evaluation and remediation. We look at remedial issues from the client's perspective. Not only do we engineer solutions to satisfy regulations, but we also develop the most reasonable, cost-effective approach based on our client's objectives. Using a combination of sound regulatory strategies, proven investigative techniques, and specialized engineering expertise, our engineers and scientists apply the right technology to meet your needs, satisfy regulatory requirements, and minimize costs over the life cycle of your system. We use appropriate investigative tools and have pioneered in-situ technologies, developed patented enhancements to existing technologies, and published some of the world's leading books on remediation technologies. Having a clear vision of the desired outcome is crucial when developing practical, cost-effective investigative programs. Whether your objective is closure, compliance, redevelopment, or litigation, success depends on having an accurate understanding of existing site conditions. Investigation. Remediation. Risk assessment.

    Omniatex Impianti Chimici S.p.a.

    La Societa', nata nel 1974, ha sempre svolto attivita' nel settore della progettazione, costruzione, montaggio, collaudo ed avviamento di impianti chimici, con particolare riferimento agli impianti ed alle soluzioni atte alla DEPURAZIONE di inquinanti atmosferici ed al RECUPERO di una amplissima gamma di SOLVENTI, e puo' vantare referenze nei piu' svariati settori di utilizzo di solventi, specialmente per quanto concerne il recupero di chetoni, esteri, alcoli, idrocarburi alifatici e clorurati.

    Fildrop S.r.l.

    Fildrop S.r.l. esegue studi professionali d’ingegneria qualificati: Esami di fattibilità tecnico-economica, progettazione e costruzione di impianti di trattamento acque, su scala pilota e su scala industriale. La Società è in grado di offrire l'intera gamma di prestazioni, dalla realizzazione alla fornitura, dal montaggio all'avviamento e all'assistenza post-vendita per impianti di piccola, media e grande potenzialità, su tutto il territorio nazionale. Se richiesto, l'Azienda assume anche la responsabilità gestionale degli impianti e può proporsi per la realizzazione degli impianti nella forma dell'autofinanziamento.

    Pan Eco

    Servizi di consulenza e progettazione per l'ambiente, l'igiene e la sicurezza. La Pan Eco fornisce servizi di assistenza ad Aziende ed Enti pubblici nell'applicazione della normativa ambientale relativa all'inquinamento idrico, atmosferico e alla gestione dei rifiuti. Il servizio comprende: Check-up presso le unità produttive sullo stato di applicazione della normativa Elaborazione di tutte le pratiche ambientali (richieste autorizzazioni, denunce, progetti, notifiche) Gestione rifiuti (registri carico-scarico, formulari, certificazioni, consulenza) Corsi di formazione Assistenza in occasione di sopralluoghi degli Organi di controllo Consulenza relativa al sistema di qualità ambientale ISO 14000.

    Esperteco Srl

    L'esperienza professionale di Esperteco deriva da interventi di: gestione e smaltimento dei rifiuti, rimozione e smaltimento di materiali contenenti amianto bonifica di siti inquinati da idrocaburi o altri carichi inquinanti, valutazione e/o determinazione di impatto atmosferico e acustico, campionamento ed analisi di rifiuti, acque, emissioni, costruzioni e ristrutturazioni, adeguamento siti produttivi di area farmacologica e area alimentare, progettazione e allestimento di impianti di condizionamento e termoidraulica, interventi di demolizioni industriali, attività di prevenzione e di miglioramento dei cicli produttivi, bonifica di siti contaminati, depurazione di scarichi, trasporto e smaltimento dei rifiuti, analisi di laboratorio, manutenzione degli immobili e degli impianti, demolizioni.

    CE.RE.BA

    La Ditta CE.RE.BA. di Caterina Arnese opera dal 1974 al servizio delle farmacie, proponendo le soluzioni ideali ai problemi organizzativi che caratterizzano la gestione del recupero e lo smaltimento dei prodotti farmaceutici scaduti nel pieno rispetto delle normative vigenti e dell'ambiente. Scegliere CE.RE.BA. significa affidare ad una azienda specializzata, autorizzata e certificata la gestione globale dei rifiuti in farmacia e cioè di avvalersi di tecnici e consulenti per espletare ogni pratica per lo smaltimento.

    ECODECO

    Alle imprese artigiane ECODECO propone: servizi di raccolta, trasporto e smaltimento/recupero dei rifiuti consulenza di tecnici qualificati per l'adempimento degli obblighi previsti dalle normative ecologiche in materia di: sicurezza e igiene del lavoro, inquinamento atmosferico, ambiente di lavoro, acque potabili e di scarico. Le aziende possono usufruire di tutti o di parte dei servizi offerti a condizioni economiche concordate annualmente con le associazioni di categoria. Trattamento e Smaltimento di: Fanghi Biologici, Polveri Abbattimento Fumi, Fanghi da Inertizzare, Acque e Solventi da Incenerire, Discariche Fanghi, Acque e Solventi da Recuperare, RSU.

    EcoAppraisal

    EHS AUDIT, DUE DILIGENCE AMBIENTALI, SITE ASSESSMENT (indagini su siti contaminati), SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE (ISO 14001 - EMAS), STUDI DI IMPATTO AMBIENTALE, BILANCI AMBIENTALI, CONSULENZE AMBIENTALI.

    Ecoingegneria.

    ECOingegneria è la divisione servizi ambientali dello Studio di Ingegneria SANDON, dedicata alla qualità ed alla sicurezza della vita in ambito domestico, pubblico ed industriale. ECOingegneria coordina un pool di esperti nel campo dell'ingegneria e delle tecnologie, al tuo servizio per misurare i livelli di inquinamento elettromagnetico (elettrosmog), atmosferico, acustico, radioattivo, e per fornire rimedi e soluzioni nel rispetto della normativa di legge in termini di sicurezza e salvaguardia della salute. Misure accurate dei livelli di inquinamento in ambito domestico e pubblico: Acustico, Elettromagnetico, Atmosferico, Radioattivo. Perizie con ampie e dettagliate relazioni redatte da esperti iscritti agli Albi Professionali.

    Ecotecna

    Le forti competenze acquisite, operando da più di dieci anni nel settore, permettono all'Ecotecna di vantare sicure soluzioni per ogni tipologia di problema legato allo smaltimento di rifiuti industriali, le bonifiche di impianti petroliferi ed industriali in genere, bonifiche da amianto, trasporti di materiali pericolosi e/o contaminanti. Il forte carattere dinamico e giovane della società ha sempre posto in evidenza un elemento più di ogni altro, la sicurezza. Questo ne ha inevitabilmente provocato un radicale indirizzo verso ogni aspetto che potesse garantire la massima certezza e tranquillità per il cliente. Macchinari all'avanguardia. Capitale umano altamente specializzato. Continuo aggiornamento legislativo. Certificazioni di qualità e sull'ambiente, e manuali sulla sicurezza industriale.

    Gruppo Ecolevante

    Sede: Santa Croce sull'Arno ( PI )

    Gruppo Ecolevante sono in grado di dare una risposta a qualsiasi problema inerente lo smaltimento dei rifiuti. Dove l'uomo è costretto a fronteggiare problemi attualissimi ed apparentemente insolvibili, la struttura del Gruppo Ecolevante è in grado di dare le più adeguate soluzioni per il corretto smaltimento dei residui prodotti da qualsiasi tipo di attività. Per questo il Gruppo Ecolevante ha strutturato un'organizzazione operante a carattere Nazionale che si avvale di tecnici preparati, impianti, attrezzature ed automezzi all'avanguardia, oltre alla disponibilità di propri laboratori chimici di ricerca, analisi e sviluppo coadiuvati da Istituti Universitari.

    Econorma S.a.s.

    Sede: S. VENDEMIANO -TV

    La Econorma S.a.s. già azienda distributrice di apparecchiature per il settore ambientale, produce sofisticati dispositivi per il monitoraggio ed il telecontrollo di parametri fisici o chimici ambientali che trovano impiego in numerose applicazioni ed inoltre sistemi di identificazione e archiviazione dati con tecnologia transponder RFID.

    Isovit

    Sede: Paderno Dugnano - MI

    ISOVIT s.r.l. esegue con cura ed esperienza indiscutibile, sia in ambito nazionale che internazionale, qualsiasi tipo di: ISOLAMENTO TERMICO: Su impianti chimici, petrolchimici, farmaceutici, termoelettrici, siderurgici, etc. ISOLAMENTO ACUSTICO: Con cabine acustiche, schermi acustici mobili, pannellature fonoassorbenti e fonoisolanti, silenziatori a setti etc. BONIFICA D'AMIANTO: In matrice friabile e/o compatta su impianti civili ed industriali. PONTEGGIATURA : Realizzata a telai prefabbricati, a tubi e giunti o multidirezionale.

    Francesco Costa sas

    Sede: VOLLA (NA) - ASSAGO (MI)

    Bonifica amianto, bonifiche aree industriali, lavori edili, demolizioni, sabbiature verniciature , idrodinamica & taglio a freddo, lavaggi chimici.

    A G S S.r.l.

    Sede: Mandello del Lario – LC

    Bonifiche: Le Bonifiche vengono seguite da personale specializzato sia dalle prime fasi costituite dal Piano di Caratterizzazione nel quale vengono applicate tutte le più moderne tecniche esplorative in grado di definire con precisione il grado di contaminazione dei terreni oggetto di bonifica. Una volta definito con certezza il Modello Concettuale del sito sarà eseguito il Progetto Preliminare di Bonifica secondo i dettami del D.M. 471/99 . Sempre secondo i vari iter legislativi verrà redatto il Progetto definitivo di Bonifica che proporrà le migliori tecniche innovative atte a risanare i terreni/acque contaminati. L'informatizzazione del lavoro permette di ottenere risultati altamente professionali.

    Consorzio Servizi Integrati

    Il Consorzio Servizi Integrati, C.S.I., è l'unione di imprese operanti sul territorio Italiano con l'obiettivo di offrire una completa gamma di servizi: bonifiche amianto, bonifiche terreni, decontaminazioni, demolizioni, recupero e bonifica aree industriali dismesse, insonorizzazioni, ingegneria civile, trasporti, trattamento e depurazione acque, manutenzione impianti, fibra ottica, reti di telecomunicazioni, telefonia, attività di facility management e servizi di global service.

    MEGAKEM - Trattamenti acque per usi civili ed industriali.

    Sede: Roma

    La MEGAKEM S.r.l. è una azienda chimica italiana che opera, sia in Italia che all’estero, nel settore del trattamento delle acque civili ed industriali. Lo stabilimento, situato a Pomezia (Roma), cura la produzione dei formulati chimici e la costruzione di impianti specifici per il trattamento delle acque. La MEGAKEM, oltre a fornire prodotti chimici speciali ed impianti, si propone soprattutto come fornitrice di servizi in tutte le problematiche inerenti all’utilizzo dell’acqua. Per soddisfare al meglio le esigenze del cliente vengono sempre messi in primo piano i seguenti punti essenziali: protezione dell’ambiente, protezione degli impianti, sicurezza degli operatori, risparmio energetico, riduzione degli interventi di manutenzione, riduzione dei costi di gestione. Un efficiente laboratorio chimico, dotato delle più sofisticate apparecchiature, garantisce l'accuratezza delle principali attività: controllo qualità prodotti finiti, controllo qualità materie prime, analisi ambientali, analisi di routine per i clienti.

    Siri spa

    SIRi is an italian engineering company part of the Donau Chemie Group of Vienna and of Donau Carbon Unit. Siri builds Air Pollution tratement and solvent recovery plants as its core business, but also waste incinerators and waste water tratements and dosing systems. La posizione della SIRI sul mercato si è consolidata negli anni, per merito della qualità delle forniture e dell'efficienza dei servizi. Accanto alle attività tradizionali si sono sviluppate tecnologie impiantistiche nei settori della protezione ambientale e del recupero energetico, che attualmente costituiscono il principale campo di attività della società. SIRI produce: Sistemi per la depurazione dell'aria e per il recupero dei solventi, Impianti per la termodistruzione di reflui e rifiuti industriali e civili, Macchinari ed impianti per il recupero dell'energia, Componenti e sistemi per la purificazione delle acque, Sistemi di controllo e automazione di impianti industriali. In tutti questi settori la SIRI opera come main contractor, dotata dei servizi di ingegneria, gestione, costruzione ed assistenza tecnica organizzati secondo le prescrizioni di ISO 9001.

    Se.P.I.

    Smaltimento rifiuti da ufficio: CHI INQUINA PAGA! La produzione di rifiuti solidi, in Italia, è in continuo aumento. Nel 2000 ne sono stati prodotti circa 80 milioni di tonnellate. La maggior parte di questi rifiuti, a causa di un'errata gestione dovuta ad una scarsa informazione, contribuisce solo ad inquinare l'ambiente. Se.P.I. risolve in modo definitivo tutti i problemi legati allo smaltimento: logistica, adempimenti burocratici/fiscali, trasporto e vi consente di rispettare le complicate normative vigenti senza fatica e a tutto vantaggio dell'ambiente. Obiettivo di Se.P.I. è quello di organizzare la raccolta differenziata anche in ufficio e per questo motivo si è specializzata nel ritiro di cartucce a getto d'inchiostro, cartucce toner per stampanti laser, fax e fotocopiatrici, cartucce a nastro per stampanti ad impatto, carta, hardware obsoleto, plastica, vetro, ferro, legno e stoffa.Operiamo a Milano e Provincia.

    Ambiente s.c.

    Sede: Carrara - MS

    Laboratori: Accreditati presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ed inseriti nell’Albo dei laboratori di ricerca secondo il DM 593/00, i laboratori di analisi chimiche, fisiche e biologiche di ambiente s.c. operano secondo un sistema di qualità certificato UNI EN ISO 9001:2000. I laboratori sono inoltre accreditati presso il SINAL secondo la norma UNI EN ISO 17025. Si sviluppano su una superficie di oltre 700 mq e sono dotati di strumentazione ed attrezzature moderne ed affidabili, gestite da tecnici di pluriennale esperienza e competenza specifica. L’attività è caratterizzata dalle fasi di campionamento, analisi e valutazione dei risultati, dall’assistenza tecnica e la consulenza specialistica relativamente alle tematiche dell’ambiente, dell’igiene industriale, dei rifiuti, dell’amianto, dei microinquinanti e dei contaminanti, degli alimenti e degli OGM. Il settore, organizzato per sezioni, effettua analisi di tipo chimico, fisico e biologico su: aria: emissioni in atmosfera ed aria ambiente , acque potabili e di scarico , rifiuti, fanghi, suoli e residui solidi in genere , combustibili , fertilizzanti e compost , contaminanti negli alimenti OGM, I Laboratori inoltre sono iscritti negli elenchi del programma di controllo di Qualità per l’Idoneità dei Laboratori di Analisi che operano nel settore dell’amianto per le tecniche MOCF ed IR-FTIR, e negli elenchi del Ministero della Sanità Dipartimento Alimenti Nutrizione e Sanità Pubblica Veterinaria. Il sistema di gestione per la qualità è certificato presso DNV. Consulting: Diviso in sei sezioni tematiche – Studi e ricerche, Bonifiche e rifiuti, Ambiente, Sicurezza, Formazione professionale, Gestione impianti - il Consulting, è in grado di soddisfare tutte le richieste relative alle problematiche legate all’ecologia industriale ed all’igiene ambientale. Lo staff è composto da tecnici altamente qualificati di diverse professionalità ed esperienze: ingegneri chimici, meccanici, ambientali, geologi, chimici, giuristi, periti. Le attività riguardano principalmente la realizzazione di piani di sviluppo territoriale, la pianificazione ambientale, programmi di sviluppo sostenibile, indagini di inquinamento ambientale, progettazione e direzione lavori di bonifiche di aree inquinate, implementazione di sistemi di gestione aziendale – ambiente, sicurezza e qualità -, valutazioni per l’igiene e la sicurezza sui luoghi di lavoro e nei cantieri; studi di impatto ambientale, valutazioni di impatto acustico ed elettromagnetico; analisi di rischio rilevante; consulenza in tema di normativa ambientale e di sicurezza; progettazione, organizzazione e sviluppo di attività formative; gestione di impianti di acque potabili e di impianti di depurazione.

    ARTECambiente s.r.l.

    Sede: Correggio - RE

    ARTECambiente s.r.l. raccoglie 3 soci con un denominatore comune che è la ricerca sui sistemi di comunicazione e sviluppo per il miglioramento delle relazioni umane. La visione globale che sostiene la nascita della nostra società è promuove un approccio sferico alla vita, perché soltanto l’equilibrio all’interno degli otto campi: salute e spirito, famiglia e affetti, lavoro e finanze, amicizia e collettività, può produrre una qualità significativa, per le singole persone tanto quanto per gli organismi sociali, economici ed ambientali.

    LU.NI.ROT

    Sede: Livorno

    Da 30 anni professionisti della demolizione. Fondata nel 1974, LU.NI.ROT. è un’azienda specializzata nella demolizione di impianti e nel recupero e smaltimento di rifiuti speciali. Grazie alla sua organizzazione altamente flessibile, al personale qualificato e alla disponibilità dei mezzi più avanzati, da 30 anni LU.NI.ROT. è il punto di riferimento delle più grandi Società a livello nazionale: da Solvay a RFI, da Europa Metalli ad Eni. A questo si aggiunge la scrupolosa attenzione a tutte le problematiche ambientali ed il rispetto assoluto delle normative vigenti in materia. Sul mercato non mancano certo imprese capaci di improvvisare una demolizione sommaria, veloce e poco costosa; chi però desidera poter contare su un servizio professionale, sicuro e qualificato, non può che scegliere LU.NI.ROT. LU.NI.ROT. è associata a Confindustria, ad Assofermet ed è un operatore del Consorzio Nazionale Acciaio.

    Protezione Ambiente S.r.l.

    Sede: Milano

    rappresenta per molte aziende ed enti pubblici sicurezza sul lavoro e tutela dell'ambiente da quasi vent'anni. Siamo convinti che il rispetto delle normative riguardanti la sicurezza e l'ambiente, da parte delle aziende, costituisce per le stesse imprese un vantaggio competitivo di notevole valore.